si digital resarch
si dos
si macos
si os2
si windows
si ms bob
si risc os
si gem
 
 
 
 
 
 
 
 
si amiga
si unix
si ms office
si windows embedded
si windows phone
si android
si commodore
si startrek project
si amstrad
 
 
 
 
 
 
 
 
si next
si ibm
si bsd
si sinclair
si topview
si msx
si desqview
si console
 
 
 
 
 
 
 
 
si ios
si olivetti
si palm
si webos
si atari
si lotus smartsuite
si browser
si solaris
 
 
 
 
 
 
 
 
si novell netware
si apple dos
si amiga os
si programmazione
si beos
si linux
si deskmate
si wordperfet office
 
 
 
 
 
 
 
 
si geos
si lotus symphony
si open webos
si hp
si libreoffice
si symbianos
si compaq
si microsoft
 
 
 
 
 
 
 
 
dell logo
si novell
apogee logo
si amstrad
borland logo
borland logo
si libreoffice
si libreoffice
 
 
 
 
 
 
 
 
si libreoffice
borland logo
winzip logo
borland logo
si gem
si topview

ea new logo
winzip logo
 
 
 
 
 
 
 
 
dell logo
dell logo
 
 
 
 
 
 

Nell’informatica potrebbe sembrare paradossale usare il termine “storia”, trattandosi di un settore in cui l’innovazione la fa da padrone e un semestre è un intervallo temporale enorme. Eppure la "storia" di questa grande rivoluzione si sta scrivendo proprio in questi anni e sarebbe un errore non prestargli la dovuta attenzione.

Con queste premesse nasce StoriaInformatica, ideato e curato dall’ing. Felice Pescatore, che si propone come portale informativo per tutti coloro che sono interessati all’evoluzione informatica o, semplicemente, hanno voglia di curiosare tra le origini di questo affascinate ecosistema. 

Si pensi, ad esempio, ai Sistemi Operativi (o software di base) che segnano lo sviluppo del software applicativo e hanno attraversato un’evoluzione affascinate e unica, tanto quanto quello dei calcolatori stessi. Non solo, ma il pensiero va alle applicazioni Home/Office che hanno trainato e continuano a trainare il settore, così come a quello ludico che ha permesso ai calcolatori (console) di entrare in milioni di case.

Insomma, un mondo che merita di essere raccontato ed esplorato.