Menu

Android 2.1 Éclair (Pasticcino) & 2.1 Update 1 (Multi-touch)

Android 2.1 è il secondo step evolutivo di Éclair (di cui mantiene la denominazione), rilasciato in concomitanza con la disponibilità del terminale Nexus One (gennaio 2010).

Si tratta, sostanzialmente, di un raffinamento della precedente release 2.0, che introduce alcune feauture interessanti come le 5 virtual home screen concorrenti per organizzare il proprio lavoro, invece delle tre precedenti, navigabili attraverso le loro miniature.

Alcune funzionalità vengono introdotte per puro “divertimento” e miglioramento estetico, come le wallpaper animate e la nuova e moderna photo gallery 3D, una delle migliori App integrate nel sistema fin ora. Gli effetti 3D, però, non si limitano comunque alla sola photo gallery, ma sono estesi a tutta la UI del sistema, con effetti animati anche all’apertura delle varie applicazioni.

A solo un mese di distanza, Google presenta un piccolo aggiornamento (update 1) che introduce una funzionalità attesa da parecchio tempo: il supporto al multitouch, estendendolo di default a tutte le applicazioni che interagiscono con i servizi Google.

android_2.1_google_goggles 

Google Goggles

L’aggiornamento aggiunge anche Google Goggles tra le applicazioni pre-installate e aggiorna Google Maps alla versione 3.4, con nuove interessanti feauture.

Da segnalare infine la correzione di un bug relativo alla connessione 3G.