Menu

BeInc e BeOS

be_founder

Nel Settembre del 1990 Jean-Louis Gassée, per 9 anni presidente del settore R&D di Apple e Steve Sakoman, direttore dello sviluppo delle CPU e delle linee di produzione di Apple II, Macintosh e Newton, lasciano la casa di Cupertino per realizzare un nuovo sistema che fidelizzi gli utilizzatori, un po’ sulla falsa riga di Amiga. L’idea è quella di creare un prodotto innovativo e fortemente multimediale come mai visto fino ad allora.

Si racconta che il nome “Be” sia nato per “stanchezza”. Infatti Gassée aveva proposto “United Technoids Inc.”, ma Sakoman non era convinto e propose di cercare ispirazione nel dizionario. Qualche giorno dopo, Jean-Louis chiese a Steve cosa aveva trovato, e come risposta ottenne: “… per la stanchezza mi sono fermato alla lettera B!”. I due concordarono che “Be” aveva un suono orecchiabile e decisero adottarlo come nome della la società che, ufficialmente, fu fondata nell’Ottobre del 1990 con sede a Menlo Park in California, a Parigi per l’Europa e a Tokyo per l'Asia.

Releae

Data

 

Piattaforma

DR1–DR5

Ottobre 1995

 

AT&T Hobbit

DR6 (developer release)

Gennaio 1996

 

PowerPC

DR7

Aprile 1996

 

DR8

Settembre 1996

 

Advanced Access Preview Release

Maggio 1997

 

PR1 (preview release)

Giugno 1997

 

PR2

Ottobre 1997

 

R3

Marzo 1998

 

PowerPC and Intel x86

R3.1

Giugno 1998

 

R3.2

Luglio 1998

Supporto SCSI, circa 800 applicazioni disponibili

R4

Novembre 4, 1998

Supporto FAT 16/32 rw, miglioramento delle performance e della compatibilità hardware

R4.1

1999

Supporto alle istruzioni SIMD del Pentium III

R4.5 ("Genki")

Giugno 1999

 

R5 PE/Pro ("Maui")

Marzo 2000

Versione Personal gratuita, richiede meno spazio per l’installazione. Supporto per NTFS, Firewire e PCMCIA

R5.1 ("Dano")

Novembre 2001

 

Intel x86

R6.0

Mai rilasciata

Doveva includere BONE per le funzioni di networking e la suide Office GoBe

Intel x86