Menu

M24

L’M24 (1984) è il primo personal prodotto da Olivetti completamente (o quasi!) compatibile con l’architettura standard del PC IBM, cosa confutata dall’utilizzo dell’MS DOS 2.11 e dalla possibilità di eseguire Lotus 1-2-3, ritenuto il non plus ultra dei software.

olivetti m24

M24

Il personal Olivetti offre qualcosa in più della soluzione IBM, a partire dalla CPU 8086 a 8MHz e 16bit reali (l’IBM PC monta l’8080, 16bit ma con BUS a 8bit) e da un sott’insieme grafico più performante. Di base, il calcolatore viene fornito con 128KB di RAM (espandibile fino a 640KB di RAM), mentre è possibile collegare fino a due Hard Disk (uno interno ed uno esterno) da 10MB.

Come il modello precedente, l’M20 viene venduto con monitor da 12” (monocromatico o a colori) e due tastiere differenti: una identica a quella del PC IBM e una Olivetti con 102tasti anziché 83. Oltre all’MS DOS 2.11, l’M24 supporta il CP/M 86 e anche, quasi esclusivamente per retro compatibilità, il PCOS dell’M20.

A settembre del 1985, Olivetti presenta il PS M24, una evoluzione con CPU 8086 a 10MHz, 512KB di RAM e un HD da 20MB. Inoltre viene anche commercializzato il modello speciale del PS M24 denominato Pe-24, con scheda grafica Matrox e co-processore matematico.

Curiosità: l’M24 viene venduto in Francia come Logabax 1600 (la Logabax era posseduta dalla Olivetti) e AT&T Pc-6300 negli USA (AT&T aveva un accordo di distribuzione ufficiale).

ANNO

1984

TASTIERA

Tastiera standard IBM

Tastiera speciale con 102 tasti, 18 tasti funzione

CPU

INTEL 8086

VELOCITÀ

8MHz

COPROCESSORE

Co-processore 8087 opzionale

GPU NEC 6845

RAM

128 Kb (fino a 640 Kb)

RAM

40/80 x 25

ROM

16 Kb

MODI DI TESTO

40 x 25, 80 x 25

COLORI

16

SUONO

Generatore di tono

FORMATO/PESO

16 x 38 x 37 centimetri

PORTE DI I/O

Centronics, RS232c, mouse, tastiera

UNITA’ DI MEMORIZZAZIONE

Uno o due 5.25” floppy drive (360k o 720k), hard disk opzionale di 10MB

SISTEMI OPERATIVI

MS DOS 2,1, CP/M-86, PCOS

 

m24 pub1

m24 Sm24P1

m24 Sm24P2