Menu

PC 128

olivetti prodest logoNel 1986 Olivetti inaugura la nuova famiglia di prodotti per l'Home Computing contraddistinta dalla sigla "Prodest". Il primo rappresentate della famiglia è l'Olivetti Prodest PC 128, una rivisitazione del calcolatore francese Thomson MO6, proposto a 420.000 lire.

prodest pc128

Prodest PC 128

Ad esclusione del differente design estetico (tra l'altro neanche troppo), le caratteristiche sono identiche alla soluzione originale.
Il PC 128 dispone del BASIC 128 (di derivazione Microsoft) installato su ROM in grado di indirizzare 101 KB di RAM grazie ad un meccanismo di paginazione della memoria in maniera completamente trasparente.
Il sistema ha il lettore/registratore di cassette incorporato, mentre è disponibili un disk-drive esterno per i floppy 3,5" da 640 KB.

prodest pc128 startscreen

PC 128 Start Screen

Nonostante l'investimento pubblicitario, il PC 128 non riscuote particolare successo, contando su un numero di unità vendute decisamente limitato.

ANNO

1986

TASTIERA

69 tasti, 5 tasti funzioni e tasti direzionali, meccanica

CPU

Motorola MC 6809e

VELOCITÀ

1 MHz

RAM

128 KB

ROM

64 KB

MODI DI TESTO

40 o 80 caratteri x 24 linee

COLORI

da 2 a 16 su 4096 disponibili

GRAFICA

8 modi, da 160 x 200 a 640 x 200 pixel

SUONO

3 canali, 7 ottave +un canale di rumore bianco

FORMATO/PESO

30x21x5 cm / 1.7 Kg 

PORTE DI I/O

Penna luminosa, Joystick, Mouse, Centronics, Cartridge, External Audio, Bus, RGB

UNITA’ DI MEMORIZZAZIONE

Registratore a nastro incorporato

SISTEMI OPERATIVI

Microsoft BASIC