Menu

DOS Bundle Utility

Dalla release 6 dei vari filoni del DOS, tutti i protagonisti del mercato decidono di inserire in bundle (in combinazione) una serie di tool aggiuntivi per arricchire la propria versione. Uno dei tool ritenuto assolutamente indispensabile è l'utility di compressione del disco, successo dovuto soprattutto alle ridotte dimensioni degli Hard Disk del periodo.

IBM, Digital Research e Microsoft adottano scelte diverse:

 

  • DR-DOS 6.0, di Digital Research, include una versione di SuperStor/DS (AddStor).
  • MS-DOS 6.0 e MS-DOS 6.2, di Microsoft, include DoubleSpace, software proprietario basato in parte sul Vertisoft Systems' DoubleDisk;
  • PC-DOS 6.1, di IBM, include una versione di SuperStor/DS.
  • MS-DOS 6.22, di Microsoft, includeva DriveSpace, ovvero DoubleSpace con un differente algoritmo di compressione. La sostituzione avviene in seguito alla condanna nella causa indetta da Stack Electronics per violazioni di copyright;
  • PC-DOS 6.3, di IBM, include una versione di SuperStor/DS.
  • Novell DOS 7, di Novell (che ha acquisito Digital Research), include una versione di Stacker (Stack Electronics).
  • PC-DOS 7.0, di IBM, include una versione di Stacker;
  • PC-DOS 2000, di IBM, include una versione di Stacker.
  • Windows 95, di Microsoft, include un aggiornamento di DriveSpace (2.0).
  • Plus!, di Microsoft, include DriveSpace 3.

 

stacker41_1

 

stacker41_4

 

stacker41_7

Stacker 4.1

 

drivespace2

DriveSpace 2 - Win95 Plus!

 

superstor_2

SuperStor 2