Menu

1957: FORTRAN

Il FORTRAN (FORmula TRANslation) è stato uno dei primi linguaggi di terza generazione, sviluppato e ampiamente adottato dal mondo accademico e dalla comunità scientifica. Le sue origini risalgono al triennio compreso tra il 1954 e il1957, grazie al lavoro di uno specifico team IBM guidato da John Backus.

backus

John Backus

Il FORTRAN è pensato per essere utilizzato da esperti, con un ampio background scientifico, al fine di risolvere i problemi attraverso complesse operazioni aritmetiche.

Nel 1966 viene approvato lo standard ANSI FORTRAN 66 (basato sulla versione 4 sviluppata nel 1961 sempre presso IBM), mentre nel 1978 arriva l’ANSI FORTRAN 77, sotto la spinta deal lavoro del comitato X3J3, che lo modernizza rendendolo più simile ai nuovi linguaggi emergenti, C e Pascal in primis.

Nel frattempo, il FORTRAN entra nell’orbita della neonata Micro-Soft tanto da diventare, cronologicamente parlando, il “secondo amore” di Microsoft, che ne rilascia una propria versione nel 1977. In realtà il Fortran è anche il primo linguaggio con cui Gates è venuto a contatto. Infatti, durante i suoi studi liceali, gli viene assegnato il compito di scrivere un programma per organizzare la composizione delle classi (“class scheduling”), compito che il giovane Bill porta brillantemente a termine. Si racconta, inoltre, che Gates scrive anche una versione speciale dello scheduler che lo posiziona in classi composte solo da lui e da tutte le ragazze che lo ritengono carino.

Il compilatore realizzato da Microsoft, in parte scritto proprio da Gates e pensato per i sistemi CP/M, si impone sul mercato per l’alta qualità, e per l’ottima documentazione a corredo.

msfortran

Microsoft Fortran

L’evoluzione del Fortran continua negli anni e, nel 1991, arriva il Fortran 90 (dopo il processo di standardizzazione ANSI Standard Fortran perde la peculiarità di essere tutto scritto in maiuscolo) che porta grandi miglioramenti e traina il linguaggio verso un decennio ricco di innovazioni per il mondo della programmazione.

Attualmente l’ultima versione è il Fortran 2003 (ISO/IEC 1539-1:2004), presentato nel 2003 e che introduce il supporto per la programmazione ad oggetti.

fibonacci fortran2003

La sequenza di Fibonacci in Fortran 2003