Menu

1986: Object-C

Objective-C nasce a metà degli anni ‘80 presso la Stepstone Corporation per opera di Brad Cox, uno dei due cofondatori della società.

brad cox

Brad Cox

Stepstone per lungo tempo è attiva nello sviluppo di programmi per NeXTStep/OpenStep, ma la decisione di vendere tutti i diritti del lignaggio a NeXT la condanna inesorabilmente al fallimento (2002).

L’idea originale di Cox è quella di permettere un facile riutilizzo del codice, grazie alla programmazione orientata agli oggetti e ad una sintassi C-like. Object-C si ispira, oltre al C, anche a Smalltalk e sfrutta un runtime system dinamico, caratterizzandosi per:

  • Dynamic Typing: il tipo degli oggetti non è conosciuto fintanto che il programma non è in runtime;
  • Dynamic Binding: metodi e classi possono essere aggiunte e rimosse a run-time;
  • Dynamic Loading: il codice viene caricato solo quando server.