Menu

1987: Perl

Perl è un linguaggio interpretato, particolarmente adatto per applicazioni che prevedono l'elaborazione del testo, creato nel 1987 da Larry Wall.

larry-wall

Larry Wall

Il linguaggio ha una struttura molto simile al C, tanto che, a prima vista, un programma Perl ha proprio l'aspetto di un programma C. Sono presenti tutti gli operatori e la maggior parte delle strutture di controllo (es. if, for), anche se impiegate in una forma diversa, mentre mancano i puntatori, le strutture e la definizione di tipi.

Alcune funzionalità più utili sono:

  • Array associativi a cui si possono indicizzare utilizzando delle stringhe come indici (o chiavi);
  • Conversioni automatiche di tipo fra interi, numeri in virgola mobile e stringhe;
  • Ridimensionamento automatico degli array;
  • Funzioni di conversioni di dati binari;
  • Supporto delle espressioni regolari con funzionalità di ricerca, sostituzione e altre operazioni d'analisi di testo;
  • Funzioni di I/O su file;
  • Funzioni di output formattato, simile a quelle presenti in C ma con l'aggiunta di funzionalità di generazione di report basati su modelli;
  • Intero set di operatori C con l'aggiunta degli operatori di confronto fra stringhe;
  • Funzioni di manipolazione delle liste che supportano stack, code e altri tipi di dati;
  • Funzioni di sistema;

Istruzioni e strutture di controllo, incluse le subroutine.