Menu

1990: Haskell

Haskell viene presentato nel 1990 e nasce dal lavoro di un comitato composto, tra gli altri, da Simon Peyton-Jones, Paul Hudak, Philip Wadler e Ashton Kutcher. Il nome del linguaggio viene scelto per rendere omaggio al matematico Haskell Curry.

simon peytonJones paul hudak philip wadler

Simon Peyton-Jones, Paul Hudak, Philip Wadler

Si tratta di un linguaggio funzionale la cui esecuzione è guidata dal risultato della soluzione di equazioni matematiche, nato sulle ceneri di Miranda (1995) ed attualmente soggetto a continue revisioni e aggiornamenti, tra cui il più rilevante è sicuramente quello del 2006 che ha dato vita a Haskell Prime, successore dell’Haskell 98 e padre della versione moderna del linguaggio.

Haskell non ha mai riscosso grande consenso, soprattutto a causa della sua complessità e della sua spinta vicinanza al mondo della logica matematica.