Menu

MacOS 8

mac_os_8

MacOS 8, rilasciato nel 1997, si presenta con un Finder completamente rinnovato e finalmente multithread, permettendo così di eseguire più operazioni contemporaneamente e sfruttare a pieno le capacità dei sistemi multi-processore. Viene completamente rinnovata l'interfaccia, che ora presenta un look tridimensionale e altamente personalizzabile.

L'attenzione al networking passa per utility come Personal Web Sharing che permette di effettuare l'host di pagine web sul proprio computer al pari di un piccolo Web Server.

mac os 8 webshare

Personal Web Sharing

La release originale è interessata da diverse minor release di aggiornamento, a partire da Mac OS 8.1 che porta in dote il nuovo HFS+ in grado di gestire in modo più efficiente i dischi superiori ad 1GB, rendendo disponibile spazio precedentemente perso a causa del vecchio modello di allocazione dei file (space wasted). Si tratta, inoltre, dell'ultima versione a supportare i 68K Mac, ormai abbandonati in favore dei sistemi PowerPC-based.

Con Mac OS 8.5 (Mac OS 8.5.1 fix) arriva Sherlock, un avanzato sistema di ricerca che lavora, in modo trasparente sui dischi locali, sui server di rete e su Internet.

mac os 8 sherlock

Sherlock

Infine, Mac OS 8.6 migliora ulteriormente Sherlock arricchendolo con l'opzione "Find by Content", ottimizza il supporto all'USB, alle periferiche FireWire e alla gestione ottimizzata dell'energia.