Menu

Mac OS X 10.8 “Mountain Lion”

Mac OS X Mountain Lion porta il numero di release di Mac OS X a 8, e arriva sull'Apple Store il 25 Luglio 2012. Attenzione: solo sull'Apple Store, infatti non è prevista la vendita Retail, neanche in versione pendrive come accaduto per Lion.

mac osx 10.8

L'aggiornamento (circa 4.05 GB al costo di 15,99€) crea automaticamente una partizione d'emergenza sulla memoria del computer, salvando una copia di backup e rendendo possibile la reinstallazione in ogni condizione. Come accaduto per Lion, il nuovo sistema operativo si presenta con miglioramenti incrementali, soprattutto concentrati sul rafforzare la convergenza Mac OSX con iOS.

Arriva così il Centro Notifiche, tanto caro agli utilizzatori dei dispositivi mobile della Mela, che ora consentirà di usufruire anche sui Desktop di notifiche immediate per gli eventi più diversi, un esempio per tutti: l'arrivo di una email. Anche Messaggi arriva direttamente dal mondo mobile e manda in pensione il poco amato iChat, garantendo il supporto ai vecchi servizi di chat (AIM, Google Talk e Yahoo! Messenger) e permettendo di sincronizzare le conversazioni tra i vari dispositivi.

mac osx 10.8 message

Message

Chiaramente migliora anche l'integrazione con iCloud, all'insegna del concetto di integrazione, destinato, nei piani di Cupertino, a trasformarsi nel pulsante Condivisione delle App per consentire la condivisione dei contenuti dell'App stessa direttamente dal suo interno, verso altri utenti, tramite email, iMessage o AirPlay. Ora è possibile apre un sito sul Mac e continuare a navigarlo da iPhone o iPad. 
A proposito di AirPlay, ora è possibile trasferire il contenuto del video direttamente sul televisore tramite AppleTv, proprio come si fa con l'iPad e l'iPhone. Con Mountain Lion debutta anche Game Center e Gatekeeper che permette agli utenti decidere i requisiti minimi di security per l'installazione delle applicazioni.