Menu

Windows XP

Windows XP (Codename: Whistler) viene rilasciato il 25 ottobre 2001.

Più che di una nuova release si tratta di un aggiornamento di Windows 2000 e dei progetti SD, Neptune e Odyssey, tant'è che la versione ufficiale è la 5.1 e non la 6.0. Con XP Microsoft unifica definitivamente il ramo NT al ramo 9x.

La sigla "XP" deriva dalla parola eXPerience e sta ad indicare che il nuovo sistema operativo è realizzato traendo il massimo dall'esperienza di Microsoft nel settore dei Sistemi Operativi.

winxp_logon

splash screen

Il nuovo Windows si presenta con due edizioni specifiche: Home (99.00$) e Professional (100.00$).

La versione Home è pensata per un uso domestico e va a sostituire le varie release appartenenti al ramo 9x, mentre la seconda, più costosa, è indirizzata alle utenze aziendali, con caratteristiche aggiuntive come il supporto per i sistemi a dual processor e quello per le reti basate su Domini ed Active Directory. Inoltre solo la versione Pro può essere utilizzata per aggiornare precedenti installazioni di Windows 2000 /NT ed eseguire Internet Information Services (IIS).

Entrambe le edizioni possono essere installate su FAT32 o NTFS, ma ovviamente quest'ultima è da preferire.

Utilizzando il nuovo sistema la novità che subito si evidenzia è la nuova interfaccia utente, basata sulle librerie GDI+ (Graphics Device Interface plus), che portano in dote effetti 3D ed una nuova gamma di colori. Completamente rivisto il ruolo del pulsante Start con l'integrazione, al suo interno, delle icone che prima erano presenti esclusivamente sul desktop. Anche Esplora Risorse si rinnova con piccole ma utili migliore funzionali che agevolano le attività più comuni.

wxpdefaultdesk wxpmycomputer

wxplogin wxpcontrolpanel

l'interfaccia

La spiccata propensione alla multi-utenza è estesa con la possibilità di lasciare applicazioni funzionanti in background anche se si effettua un log-off. Al successivo log-in si ritroverà lo stato precedente aggiornato in base all'evoluzione elaborativa dell'applicazione stessa. Fa la sua comparsa anche Remote Assistant che consente, sotto esplicita autorizzazione dell'utente loggato, di cedere il controllo del sistema ad un utente remoto per la risoluzione di eventuali problemi di configurazione.

Windows XP, finalmente, porta la multimedialità nei sistemi NT. Da Windows Media Player a Windows Movie Maker tutto è pensato per proiettare l'utente in una nuova esperienza di accesso alle informazioni multimediali. Immancabile la presenza di Internet Explorer che si presenta in versione 6.0, migliorato ed orientato ad una maggiore apertura verso gli standard W3C.

Con XP fanno la loro prima comparsa il famigerato sistema di Windows Product Activation (WPA) ed il Windows Genuine Advantage (WGA). Si tratta, rispettivamente, di un tool di attivazione/registrazione del sistema e di una utility per la verifica dell'originalità del software installato. Ogni nuova installazione richiede un'apposita attivazione che ne valida l'autenticità permettendo il download degli aggiornamenti ed il supporto ufficiale.

Microsoft rilascia comunque la "Corporate Edition", senza attivazione, per le aziende.

winxp_package

il package

Windows XP è stato fin da subito accolto con grande entusiasmo e, grazie ad un'ottima campagna marketing di Microsoft, il sistema è stato installato praticamente su oltre il 90% del parco macchine mondiale.

Windows XP è accompagnato da 3 Service Pack ufficili: SP1 (9 settembre 2002), SP2 (6 agosto 2004) e SP3 (7 maggio 2008).

 

Windows XP Service Pack 2

Il Service Pack 2 (SP-2) è una tappa fondamentale non solo nell'evoluzione di Windows XP, ma di tutti i Sistemi Operativi targati Microsoft. Infatti da questo momento in poi la sicurezza sarà uno degli elementi cardine per lo sviluppo di tutti i nuovi prodotti della casa di Redmond.

Le nuove funzionalità di security vengono raggruppate dall'SP2 per XP nel Security Center, che permette di amministrare nuovi strumenti quali: un firewall avanzato, il sistema di aggiornamento automatico e l’eventuale antivirus installato (non incluso). Prima dell'SP2 era presente solo un semplice firewall, disattivato di default e del tutto insufficiente per una sicurezza minima del sistema.  Prima dell'SP2 era presente solo un semplice firewall, disattivato di default e del tutto insufficiente per una sicurezza minima del sistema.

L'SP2 introduce anche un nuovo meccanismo denominato "data execution prevention" che protegge il codice applicativo in memoria da manipolazione da parte di malware. Tale funzionalità si basa sulle nuove istruzioni introdotte nei processori a 64bit e, quindi, non è disponibile su tutti i sistemi hardware.

La versione Professional dell'SP2 include il supporto alle CPU Multi-Core, mentre l'installazione richiede ben 900 Mb di spazio libero su disco, giustificati anche dalla necessità di creare un opportuno Restore Point per il ripristino del sistema in caso di problemi.

 

Edizioni Speciali

Windows XP Media Center Edition,acquistabile solo congiuntamente ad un nuovo computer, è specificatamente studiata per sfruttarne tutte le funzionalità multimediali del sistema che lo ospita. Ecco qualche screenshot:

mediacenter

Windows XP Starter Edition, distribuita solamente nei paesi in via di sviluppo, fra cui Tailandia, Malesia, Indonesia, India e Brasile. Questa edizione è di fatto un Windows XP epurato di molte funzionalità ed utility, venduto solamente in combinazione ad un nuovo PC in paesi in cui la povertà della popolazione è un problema rilevante: per la maggior parte degli abitanti di queste zone sarebbe pressoché impossibile sostenere le spese per una versione completa di XP (che ricordiamo oscilla fra 100 e 400 euro a seconda delle versioni). Con questa mossa Microsoft tenta da una parte di arginare il fenomeno Linux, dall'altra di ridurre il sempre crescente tasso di pirateria, una vera piaga per queste zone.

Windows Fundamentals for Legacy PCs ("Eiger"), rese disponibile ai sottoscrittori del programma "Microsoft Software Assurance", si tratta di una versione ridotta di Windows XP pensata per consentire al pubblico aziendale in possesso di un parco macchine obsoleto di aggiornare comunque i calcolatori con una piattaforma in grado di offrire strumenti di gestione più moderni e, soprattutto, la possibilità di rimanere aggiornata tramite Windows Update.

Windows XP 64-bit edition version 2003, è la prima versione di Windows XP a 64 bit, riservata ai possessori del processore Itanium 2 (64 bit) di Intel e quindi, principalmente, ai grandi centri di ricerca scientifica e tutti gli ambienti in cui è richiesto un enorme quantitativo di risorse.

Windows XP Tablet PC Edition 2002, esplicitamente pensata per i dispositivi portatili che promettono una nuova modalità interazione con l'utente.  Un Tablet PC è principalmente un monitor sensibile alla pressione, che consente di scrivere con un apposito pennino proprio come su un foglio di carta. È anche possibile sfruttare il riconoscimento della scrittura, per convertire automaticamente il caratteri inseriti in documenti modificabili con qualsiasi applicativo da ufficio. L'accoglienza del mercato verso questi dispositivi è stata decisamente fredda, con volumi di vendita nettamente al di sotto delle previsioni: questa difficoltà di penetrazione è da ricercarsi sicuramente in diversi fattori. Oltre al prezzo decisamente alto di questi dispositivi, vi è poi anche l'ingombro ed il peso, paragonabile a quello di un notebook: davvero poco maneggevole da infilare nella borsa al posto del consueto blocco note cartaceo!

gates_windowsxp

Gates durante il lancio di Windows XP

Altre Edizioni Minori:

  • Server Edition (4 CPU)
  • Advanced Server (8 CPU), support alle CPU 64-bit di Intel;
  • Microsoft Windows Fundamentals for Legacy PCs (Luglio 2007)
  • Windows XP N (28 Marzo 2005), senza Media Player. Release rilasciata in seguito all'indagine dell'UE per abuso di posizione dominante. 
  • Windows XP KN, versione per la Corea del Sud simile alla versione N a cui venne tolto anche Messenger.
  • Windows XP K, versione per la Corea del Sud con l'indicazione esplicita di alcune utility di terzi.