Menu

Xandros

xandros_logo


Xandros è il successore della distro Corel Linux, abbandonata da Corel e ripresa nel 2001 dalla Xandros Incorporated.

Il nome Xandros deriva dall’unione di  X Window System e dall’isola greca Andros.

Si tratta di una distro derivata da Debian che, come il prodotto Corel, tenta di semplificare al massimo l’utilizzo di ogni parte del sistema. Xandros ha creato diverse edizioni della sua distro, sia per ambienti consumer che per ambienti business, includendovi software open source e proprietario. 

In particolare, se si esclude la Home Edition, tutte le edizioni dispongono di Cross Over Office (simile a WINE), grazia al quale è possibile utilizzare gran parte dei software del mondo Windows, come: Internet Explorer, Microsoft Office, Photoshop, RealPlayer ecc. L’integrazione con il mondo Microsoft è, inoltre, favorito anche dalla possibilità (professional ed.) di loggarsi su Windows PDC e domini Active Directory, usare PPTP VPN per connessioni remote, e condividere connessioni wireless 3G, GSM and UMTS. Xandros

 

xandros_screenshot